Presentazione libro «Tarocchi. Gli specchi dell’infinito»

Un’opera omnia, frutto di anni di studi approfonditi, che racchiude tutta la storia e la tradizione dei Tarocchi a livello mondiale. Dalla filosofia ai vari metodi di lettura, dalla simbologia agli intrecci culturali, un manuale completo che non ha precedenti: è il libro, scritto da Giovanni Pelosini, «Tarocchi. Gli specchi dell’infinito», che attraverso un’analisi puntuale e minuziosa compie un vero e proprio viaggio tra i Tarocchi, mescolando elementi come alchimia, fisica quantistica, psicologia, esoterismo. Il testo, edito da Hermatena, casa editrice del Museo Internazionale dei Tarocchi di Riola (BO), sarà presentato pubblicamente venerdì 28 ottobre alle 18 al Palazzetto dei congressi di Cecina.

Leggi tutto: Presentazione libro «Tarocchi. Gli specchi dell’infinito»

A Musical Celebration

Per gli appassionati di musical, ma anche per chi desidera semplicemente ascoltare splendide melodie, l’appuntamento è venerdì 22 luglio, con una magica serata interamente dedicata al mondo del Musical Theatre di Broadway e del West End londinese e ai suoi straordinari personaggi femminili.
L’evento «A Musical Celebration», organizzato dalla Fondazione Culturale Hermann Geiger, si terrà alle 21:30 all’interno del Palazzetto dei Congressi, in Piazza Guerrazzi a Cecina (LI), e sarà a ingresso libero. Protagonisti della serata il Maestro Giovanni Giannini e il soprano Fabiola Ricci.

Leggi tutto: A Musical Celebration

conferenze nativi

La Fondazione Culturale Hermann Geiger, in occasione della mostra "Nativi. Sulle tracce dei popoli delle Grandi Pianure", ha organizzato due conferenze al Palazzetto dei Congressi in Piazza Guerrazzi a Cecina (LI):

- Venerdì 15 gennaio la dott.ssa Naila Clerici, direttrice della rivista "Tepee" e presidente dell'associazione Soconas Incomindios proporrà un incontro dal titolo "Grandi nazioni nelle Grandi Pianure. Storia e cultura dei nativi americani".

- Venerdì 22 gennaio la conferenza "Mitákuye oyás’in. La spiritualità dei Lakota Sioux" sarà tenuta dal prof. Alessandro Martire Brings Plenty Oyatenakicijipi, presidente dell'associzione Wambli Gleska e membro onorario della nazione Lakota Sioux di Rosebud e loro unico rappresentante legale internazionale in Italia e presso l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani a Ginevra.

Entrambi gli incontri si terranno alle ore 18 e avranno ingresso libero.

Per maggiori informazioni  0586.635011

 

Incontro Nacci

Venerdì 27 novembre alle ore 17:45 presso il Palazzetto dei Congressi in Piazza Guerrazzi a Cecina, la Fondazione Culturale Hermann Geiger organizza, a ingresso gratuito, un incontro con l’autore Andrea Nacci, che presenterà il suo ultimo libro I segreti di Cecina (De Caecinae secretis) – Le nuove indagini dell’Alchimista volterrano, edito da Tagete Edizioni in collaborazione con la tipografia Bandecchi & Vivaldi e patrocinato dai comuni di Cecina, Rosignano Marittimo, Volterra e Bibbona.

Leggi tutto: Incontro con Andrea Nacci e presentazione del suo ultimo libro:  I segreti di Cecina (De Caecinae...

In occasione della mostra “La Grande Guerra. Il mondo contro se stesso”, la Fondazione Culturale Hermann Geiger ha organizzato alcuni incontri con esperti e scrittori che si sono dedicati allo studio e all’analisi della storia della Prima guerra mondiale.

Venerdì 10 aprile, alle ore 18: Incontro con l’autore Giovanni Fasanella e presentazione del libro “1915. Il fronte segreto dell'intelligence. La storia della Grande Guerra che non c'è sui libri di storia”, Sperling & Kupfer. Introduce l’ing. Damiano Leonetti – storico della Grande Guerra

Venerdì 17 aprile, alle ore 18: Conferenza sul tema “La Toscana nella Grande Guerra”
Intervengono:
Prof. Fabio Bertini - coordinatore dei comitati toscani per il Risorgimento e professore di Storia contemporanea dell'Università di Firenze
Ing. Damiano Leonetti – storico della Grande Guerra

Leggi tutto: Eventi organizzati dalla Fondazione Culturale Hermann Geiger in occasione della mostra: “La...

In occasione della mostra “La Grande Guerra. Il mondo contro se stesso”, la Fondazione Culturale Hermann Geiger ha organizzato per sabato 21 marzo alle ore 18 un concerto di canti alpini e della Prima guerra mondiale. Ad esibirsi sarà il Coro A.N.A. “Su Insieme” – sezione di Firenze, dell’Associazione Nazionale Alpini, diretto dal Maestro Riccardo Cirri.

Leggi tutto: Concerto di canti alpini e della Prima guerra mondiale

In occasione di questa mostra la Fondazione Geiger ha deciso di coinvolgere gli abitanti di Cecina e dei comuni vicini per il reperimento di materiale d'interesse storico relativo alla Grande Guerra (documenti, lettere, cimeli, armi, uniformi, ecc.) e per far sì che la mostra sia anche occasione di scoperta e condivisione di tante piccole storie legate al nostro territorio e che hanno segnato da vicino il passato delle nostre famiglie.

La Fondazione Geiger, insieme al quotidiano Il Tirreno, vuole coinvolgere i cittadini nell’evento. Per questo invita tutti coloro che vogliono partecipare con testimonianze e reperti ad inviare una e-mail con descrizione e fotografie dei pezzi storici all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure a telefonare al numero 0586 635011. Il Tirreno pubblicherà sulle proprie pagine e sul sito web www.iltirreno.it il materiale più interessante.
Chi fosse interessato a partecipare all'iniziativa e a mettere a disposizione i propri oggetti storici può farlo contattando la Fondazione Geiger entro il 31 gennaio.

Per informazioni:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 0586.635011

 

I colori del ghiaccio Robert PeroniLunedì 19 gennaio alle ore 18, presso il Palazzetto dei Congressi in Piazza Guerrazzi a Cecina, la Fondazione Geiger ha organizzato un incontro (ad ingresso libero) con Robert Peroni, che presenterà il suo ultimo libro “I colori del ghiaccio. Viaggio nel cuore della Groenlandia e altri misteri della terra degli Inuit”, edito da Sperling & Kupfer.

Robert Peroni, scalatore ed esploratore altoatesino del team «No-limits», trent’anni fa lasciò tutto per trasferirsi sulla costa orientale della Groenlandia, dove ha fondato la Casa Rossa, residenza turistica sostenibile che dà lavoro agli Inuit in difficoltà.

Leggi tutto: Incontro con Robert Peroni e presentazione del suo ultimo libro "I colori del ghiaccio. Viaggio...

inaugurazione-nuova-sede-fondazione-geigerSabato 23 giugno, alle ore 18, è stata inaugurata, alla presenza delle autorità cittadine e dei rappresentati delle Forze dell’Ordine, la nuova sede della Fondazione Culturale Hermann Geiger in Piazza Guerrazzi n. 32 a Cecina (Li), in pieno centro cittadino.

Il palazzo ospita, oltre agli uffici amministrativi e tecnici, anche la nuova sala espositiva, di circa 200 mq, divisa su due piani, raggiungibili anche dalle persone diversamente abili.

L'edificio è stato edificato alla fine del XIX secolo e nel corso degli anni ha subito una serie di interventi edilizi che hanno in parte modificato la sua naturale costruzione; grazie ad una ricerca storico-fotografica si è cercato di recuperare l'originario aspetto esterno del locale.

La nuova sede ospiterà d’ora in poi le future mostre ed iniziative che saranno organizzate dalla Fondazione.

Leggi tutto: Inaugurazione della nuova sede della Fondazione Geiger

Delirium stage mostra fotografica evento finale

Fondazione Culturale Hermann Geiger - Sala Esposizioni, Corso Matteotti 47, Cecina (LI)

Sabato 29 ottobre - ore 18:00 - Ingresso libero

Atto finale. Si conclude con una mostra-evento il corso di fotografia Delirum stage, tenuto dallo studio di produzione fotografica Darden Studio e dalla scuola YouCrea! di Firenze. La mostra sarà aperta al pubblico solo sabato 29 ottobre dalle ore 18:00 alle 20:00 presso gli spazi espositivi della Fondazione Culturale Hermann Geiger, in Corso Matteotti 47 a Cecina e vi saranno esposti i lavori prodotti durante il corso, selezionati per qualità e originalità: attraverso lezioni teoriche e set di scatto in interno ed esterno, i partecipanti hanno potuto scattare assistiti da professionisti, sperimentando direttamente sul campo la propria creatività, e metteranno così in mostra i propri risultati. L’evento sarà reso unico grazie all’allestimento di veri e propri set di alta moda immersi nel pubblico; per una sera la Fondazione si trasformerà in un vero e proprio studio di produzione fotografica...

Leggi tutto: Delirium Stage Evento Finale - Mostra Fotografica

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito web.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente ne accetta la trasmissione sul proprio dispositivo. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa Cookies

Dati di navigazione – log files

I sistemi informatici e gli applicativi dedicati al funzionamento di questo sito web rilevano, nel corso del loro normale funzionamento, alcuni dati (la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet) non associati a Utenti direttamente identificabili. Tra i dati raccolti sono compresi gli indirizzi IP e i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli Utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri riguardanti il sistema operativo e l’ambiente informatico utilizzato dall’Utente. Questi dati vengono trattati, per il tempo strettamente necessario, al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il regolare funzionamento.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio volontario ed esplicito di posta elettronica agli indirizzi indicati nei differenti canali di accesso di questo sito e la compilazione dei “form” (moduli elettronici) specificamente predisposti comportano la successiva acquisizione dell’indirizzo e dei dati del mittente/utente, necessari per rispondere alle istanze prodotte e/o erogare il servizio richiesto. Specifiche informative di sintesi saranno riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

Utilizzo dei cookies

Questo sito memorizza informazioni in file di testo di piccole dimensioni nel computer dell'utente. Questi file si chiamano cookie.

Esistono diversi tipi di cookie ed è possibile specificare se nel computer possono essere salvati tutti i tipi di cookie, alcuni tipi o nessuno. Se non si accetta nessun tipo di cookie, è possibile che non si riesca a visualizzare alcuni siti Web e a sfruttare le funzionalità di personalizzazione (ad esempio per la visualizzazione di notiziari locali, bollettini meteorologici o quotazioni di borsa).

Un cookie è un file creato da un sito Internet allo scopo di memorizzare nel sistema informazioni sull'utente, quali le preferenze manifestate dall'utente durante l'esplorazione del sito. Se, ad esempio, l'utente esegue una ricerca relativa all'orario di un volo in un sito Web di una compagnia aerea, il sito puó creare un cookie che contiene l'itinerario dell'utente. Oppure il cookie puó contenere una registrazione delle pagine visitate all'interno del sito. Queste informazioni verranno utilizzate dal sito per personalizzare la visualizzazione che verrà presentata all'utente alla successiva visita.

Nei cookie possono inoltre venire memorizzate informazioni sull'identità personale. Le informazioni sull'identità personale sono informazioni che possono essere utilizzate per identificare o contattare una persona, ad esempio il nome, l'indirizzo di posta elettronica, l'indirizzo dell'abitazione o dell'ufficio oppure il numero di telefono. In ogni caso, un sito Web puó accedere solo alle informazioni fornite personalmente dall'utente. Ad esempio, il sito non puó rilevare l'indirizzo di posta elettronica, a meno che l'utente non lo fornisca direttamente, né puó accedere ad altre informazioni presenti nel computer dell'utente.

I cookie salvati nel computer possono essere letti solo dal sito Web che li ha creati, i file che li contengono hanno infatti il nome composto dalla URL del sito Web che li ha creati.

Cookies permanenti e temporanei

Un cookie permanente resta memorizzato come file nel computer anche dopo la chiusura del browser e potrà essere letto dal sito Web che lo ha creato alla successiva visita del sito da parte dell'utente.

Un cookie temporaneo rimane memorizzato solo per la durata della sessione in corso e viene rimosso dal computer alla chiusura della sessione: tale chiusura puó essere provocata da un comando specifico, dalla chiusura del browser o dall'uso di una URL diversa da quella del sito che ha generato il cookie.

Cookies di prima parte e di terze parti

I cookie di prima parte sono quelli creati dal sito Web visualizzato, o inviati ad esso, e in genere vengono utilizzati per memorizzare informazioni quali le preferenze dell'utente che sta visitando il sito.

I cookie di terze parti sono i cookie creati da un sito Web diverso da quello visualizzato, o inviati ad esso. I siti Web di terze parti in genere forniscono parte del contenuto del sito Web visualizzato. Ad esempio, molti siti utilizzano la pubblicità di siti Web di terze parti che, a loro volta, possono utilizzare i cookie. I cookie di questo tipo vengono in genere utilizzati per registrare l'utilizzo di una pagina Web da parte dell'utente a fini pubblicitari o di marketing. I cookie di terze parti possono essere permanenti o temporanei.

Alcuni cookie sono potenzialmente dannosi, in quanto possono consentire l'accesso a informazioni personali che potrebbero venire utilizzate per secondi fini senza il consenso dell'utente.

Questo sito integra, all'interno delle proprie pagine, servizi di terze parti che potrebbero impostare e utilizzare propri cookie e/o tecnologie similari. L'impiego di tali cookie e tecnologie similari da parte di tali aziende è regolato dalle informative sulla privacy di dette società e non dalla presente informativa essendo questo sito totalmente estraneo alla gestione di tali strumenti ed al trattamento dei dati da questi derivanti.

Forniamo di seguito un elenco (non esaustivo) di alcune delle società partner che potrebbero utilizzare i cookie mentre navighi:

Google+ - Informativa: http://www.google.com/intl/it_it/policies/technologies/types/
Facebook - Informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Twitter - Informativa: https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter
YouTube - Informativa:
Pinterest - Informativa: https://about.pinterest.com/it/privacy-policy
AddThis - Informativa: http://www.addthis.com/privacy
Instagram - Informativa: https://instagram.com/about/legal/privacy/

Gestione dei cookie e configurazione dei browser

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.

Attenzione:
La disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito.

La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”.

A titolo di esempio, in Firefox, attraverso il menu Strumenti->Opzioni ->Privacy, è possibile accedere ad un pannello di controllo dove è possibile definire se accettare o meno i diversi tipi di cookie e procedere alla loro rimozione.

Fermo restando quanto precede, informiamo che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari.

E' possibile pertanto utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.