Paul Wiedmer

Paul Wiedmer. Ferro. Forme. Energia
Dal 15 aprile al 28 maggio 2017
Fondazione Culturale Hermann Geiger
Piazza Guerrazzi 32, Cecina (LI)
Tutti i giorni dalle 16 alle 20. Ingresso libero
Inaugurazione sabato 15 aprile, ore 17

L’artista svizzero Paul Wiedmer lavora sulle possibilità di sintesi tra i prodotti dell’industria pesante ‒ la ghisa e l’acciaio ‒ e il naturale, il vegetale. Tutto è sottoposto alla legge costante del mutamento, tutto è mosso da un’armonia profonda che l’artista esplora attraverso le forme organiche del metallo e, talvolta, l’impiego del fuoco e del movimento meccanico.

La mostra Paul Wiedmer. Ferro. Forme. Energia, dal 15 aprile al 28 maggio alla Fondazione Culturale Hermann Geiger, presenta la serie degli Objets boudlés, formata da ventisei lavori realizzati tra il 1974 e il 1976 con rottami di metallo, scoperti e dissotterrati nei cantoni della Svizzera con l’ausilio di un metal detector e assemblati in base al luogo di provenienza. Completano il percorso espositivo Lava del 2015 e l’installazione Stützen der Gesellschaft, realizzata tra il 2011 e il 2016 e ispirata al dramma I pilastri della società di Henrik Ibsen.

Leggi tutto: Paul Wiedmer. Ferro. Forme. Energia

viaggio nel cosmo

3 dicembre 2016 – 19 febbraio 2017
Fondazione Culturale Hermann Geiger
Piazza Guerrazzi 32, Cecina (LI)
Tutti i giorni dalle 16 alle 20. Ingresso libero
Inaugurazione 3 dicembre, ore 17

Viaggio nel Cosmo è un percorso alla scoperta dell’Universo, inteso come luogo reale e come frontiera del fantastico. La mostra, organizzata dalla Fondazione Culturale Hermann Geiger, percorre la storia dell’astronomia attraverso l’esposizione di strumenti scientifici e antiche mappe celesti e di opere letterarie, cinematografiche e artistiche ispirate dall’immaginario sullo spazio, prima ancora che l’uomo potesse davvero raggiungerlo. Nell’ultima sezione presenta invece la conquista fisica delle frontiere del cosmo, dimostrando che talvolta la realtà raggiunge e supera le aspettative della fantasia.

Da sempre l’uomo ha rivolto al cielo lo sguardo per cercarvi risposte: un segno della benevolenza degli dei, la rotta giusta per mete lontane, tracce delle sue origini più profonde, la struttura sulla quale si fonda il creato. Lo spazio è stato concetto metafisico, mistero religioso, traguardo e conquista di esplorazioni al di là dell’immaginabile. La mostra Viaggio nel Cosmo vuole raccontare la vastità della ricerca e la profondità del rapporto tra l’uomo e la volta celeste.

Leggi tutto: Viaggio nel Cosmo

Egg Cubism Enno de Kroon

9 luglio – 18 settembre 2016
Fondazione Culturale Hermann Geiger – Piazza Guerrazzi 32, Cecina (LI)
Tutti i giorni dalle 18 alle 23. Ingresso libero

La Fondazione Culturale Hermann Geiger ha il piacere di ospitare nelle sue sale la prima personale italiana dell’artista olandese Enno de Kroon. La mostra, dal titolo «Eggcubism. L’arte a due dimensioni e mezzo», presenta una ricca selezione di opere prodotte nell’arco di circa dodici anni e provenienti da tredici collezioni europee. De Kroon, che vive e lavora a Rotterdam, realizza dipinti-scultura utilizzando un materiale povero e altrimenti destinato al macero: i cartoni delle uova. L’«Eggcubism» (da egg, uovo) è infatti l’originale tecnica inventata dallo stesso De Kroon, da lui esportata un po’ in tutto il mondo, che richiama il cubismo e lo porta a un livello quasi tridimensionale.

Leggi tutto: Eggcubism. L’arte a due dimensioni e mezzo

Hermann Hesse

Hermann Hesse, vincitore del premio Nobel per la letteratura nel 1946, è certo meno conosciuto per la sua attività di pittore che per i suoi capolavori letterari, da Demian a Narciso e Boccadoro, da Siddharta a Il giuoco delle perle di vetro. La mostra organizzata dalla Fondazione Culturale Hermann Geiger e curata dal direttore artistico Alessandro Schiavetti, presenta il lato più intimo e nascosto di un artista a tutto tondo che trovò nell’espressione pittorica sollievo dal suo malessere esistenziale. Consigliato dal suo psicanalista, allievo di Carl Gustav Jung, Hesse iniziò dapprima malvolentieri a utilizzare colori e pennelli, ma trovò infine tale giovamento in questa pratica da farla diventare la sua attività prediletta. Hesse, infatti, affascinato dalle suggestioni della natura e attratto dalla potenza espressiva del colore, nel corso della sua vita ha dipinto più di tremila acquerelli, perlopiù paesaggi ticinesi sognanti e dai vividi colori, ma ha anche illustrato piccoli volumi e libretti di poesie.

Leggi tutto: Hermann Hesse. Acquerelli

Nativi - 5 dicembre - 14 febbraio
La nuova mostra organizzata dalla Fondazione Culturale Hermann Geiger, Nativi. Sulle tracce dei popoli delle Grandi Pianure, vuole far conoscere la storia e la cultura delle popolazioni dei nativi delle pianure nordamericane con attenzione particolare alla nazione dei Lakota Sioux.
Attraverso l’esposizione di preziosi reperti etnografici, provenienti sia da musei internazionali sia da collezionisti privati, la mostra presenta al pubblico una ricostruzione della vita tradizionale di queste popolazioni prima dell’istituzione delle riserve indiane, e descrive l’organizzazione della società e la composizione delle tribù e dei villaggi.
In occasione della mostra la Fondazione Geiger ha organizzato anche un ciclo d’incontri in cui si spiegheranno vari aspetti della cultura e della vita dei nativi nordamericani.

Leggi tutto: Nativi. Sulle tracce dei popoli delle Grandi Pianure

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito web.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente ne accetta la trasmissione sul proprio dispositivo. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa Cookies

Dati di navigazione – log files

I sistemi informatici e gli applicativi dedicati al funzionamento di questo sito web rilevano, nel corso del loro normale funzionamento, alcuni dati (la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet) non associati a Utenti direttamente identificabili. Tra i dati raccolti sono compresi gli indirizzi IP e i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli Utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri riguardanti il sistema operativo e l’ambiente informatico utilizzato dall’Utente. Questi dati vengono trattati, per il tempo strettamente necessario, al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il regolare funzionamento.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio volontario ed esplicito di posta elettronica agli indirizzi indicati nei differenti canali di accesso di questo sito e la compilazione dei “form” (moduli elettronici) specificamente predisposti comportano la successiva acquisizione dell’indirizzo e dei dati del mittente/utente, necessari per rispondere alle istanze prodotte e/o erogare il servizio richiesto. Specifiche informative di sintesi saranno riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

Utilizzo dei cookies

Questo sito memorizza informazioni in file di testo di piccole dimensioni nel computer dell'utente. Questi file si chiamano cookie.

Esistono diversi tipi di cookie ed è possibile specificare se nel computer possono essere salvati tutti i tipi di cookie, alcuni tipi o nessuno. Se non si accetta nessun tipo di cookie, è possibile che non si riesca a visualizzare alcuni siti Web e a sfruttare le funzionalità di personalizzazione (ad esempio per la visualizzazione di notiziari locali, bollettini meteorologici o quotazioni di borsa).

Un cookie è un file creato da un sito Internet allo scopo di memorizzare nel sistema informazioni sull'utente, quali le preferenze manifestate dall'utente durante l'esplorazione del sito. Se, ad esempio, l'utente esegue una ricerca relativa all'orario di un volo in un sito Web di una compagnia aerea, il sito puó creare un cookie che contiene l'itinerario dell'utente. Oppure il cookie puó contenere una registrazione delle pagine visitate all'interno del sito. Queste informazioni verranno utilizzate dal sito per personalizzare la visualizzazione che verrà presentata all'utente alla successiva visita.

Nei cookie possono inoltre venire memorizzate informazioni sull'identità personale. Le informazioni sull'identità personale sono informazioni che possono essere utilizzate per identificare o contattare una persona, ad esempio il nome, l'indirizzo di posta elettronica, l'indirizzo dell'abitazione o dell'ufficio oppure il numero di telefono. In ogni caso, un sito Web puó accedere solo alle informazioni fornite personalmente dall'utente. Ad esempio, il sito non puó rilevare l'indirizzo di posta elettronica, a meno che l'utente non lo fornisca direttamente, né puó accedere ad altre informazioni presenti nel computer dell'utente.

I cookie salvati nel computer possono essere letti solo dal sito Web che li ha creati, i file che li contengono hanno infatti il nome composto dalla URL del sito Web che li ha creati.

Cookies permanenti e temporanei

Un cookie permanente resta memorizzato come file nel computer anche dopo la chiusura del browser e potrà essere letto dal sito Web che lo ha creato alla successiva visita del sito da parte dell'utente.

Un cookie temporaneo rimane memorizzato solo per la durata della sessione in corso e viene rimosso dal computer alla chiusura della sessione: tale chiusura puó essere provocata da un comando specifico, dalla chiusura del browser o dall'uso di una URL diversa da quella del sito che ha generato il cookie.

Cookies di prima parte e di terze parti

I cookie di prima parte sono quelli creati dal sito Web visualizzato, o inviati ad esso, e in genere vengono utilizzati per memorizzare informazioni quali le preferenze dell'utente che sta visitando il sito.

I cookie di terze parti sono i cookie creati da un sito Web diverso da quello visualizzato, o inviati ad esso. I siti Web di terze parti in genere forniscono parte del contenuto del sito Web visualizzato. Ad esempio, molti siti utilizzano la pubblicità di siti Web di terze parti che, a loro volta, possono utilizzare i cookie. I cookie di questo tipo vengono in genere utilizzati per registrare l'utilizzo di una pagina Web da parte dell'utente a fini pubblicitari o di marketing. I cookie di terze parti possono essere permanenti o temporanei.

Alcuni cookie sono potenzialmente dannosi, in quanto possono consentire l'accesso a informazioni personali che potrebbero venire utilizzate per secondi fini senza il consenso dell'utente.

Questo sito integra, all'interno delle proprie pagine, servizi di terze parti che potrebbero impostare e utilizzare propri cookie e/o tecnologie similari. L'impiego di tali cookie e tecnologie similari da parte di tali aziende è regolato dalle informative sulla privacy di dette società e non dalla presente informativa essendo questo sito totalmente estraneo alla gestione di tali strumenti ed al trattamento dei dati da questi derivanti.

Forniamo di seguito un elenco (non esaustivo) di alcune delle società partner che potrebbero utilizzare i cookie mentre navighi:

Google+ - Informativa: http://www.google.com/intl/it_it/policies/technologies/types/
Facebook - Informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Twitter - Informativa: https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter
YouTube - Informativa:
Pinterest - Informativa: https://about.pinterest.com/it/privacy-policy
AddThis - Informativa: http://www.addthis.com/privacy
Instagram - Informativa: https://instagram.com/about/legal/privacy/

Gestione dei cookie e configurazione dei browser

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.

Attenzione:
La disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito.

La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”.

A titolo di esempio, in Firefox, attraverso il menu Strumenti->Opzioni ->Privacy, è possibile accedere ad un pannello di controllo dove è possibile definire se accettare o meno i diversi tipi di cookie e procedere alla loro rimozione.

Fermo restando quanto precede, informiamo che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari.

E' possibile pertanto utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.