concerto alpini

In occasione della mostra “La Grande Guerra. Il mondo contro se stesso”, la Fondazione Culturale Hermann Geiger ha organizzato per sabato 21 marzo alle ore 18 un concerto di canti alpini e della Prima guerra mondiale. Ad esibirsi sarà il Coro A.N.A. “Su Insieme” – sezione di Firenze, dell’Associazione Nazionale Alpini, diretto dal Maestro Riccardo Cirri.

Il coro “Su Insieme” è nato a Pistoia nel 1993 e, rappresentando dal 2001 anche la sezione A.N.A. di Firenze, si impegna a dare testimonianza della tradizione alpina e a mantenere vivo il ricordo degli episodi della storia italiana che hanno visto coinvolti gli Alpini, corpo militare istituito nel 1872 per difendere i confini montani.

Il coro, composto da 25 elementi, eseguirà alcune tra le più famose cante come, ad esempio, “Sul cappello che noi portiamo”, “La Penna dell’Alpino”, “Sul ponte di Bassano”.
L’evento, a ingresso libero, si svolgerà all’interno del Palazzo dei Congressi in Piazza Guerrazzi a Cecina (LI). Si ricorda che dalle 16 alle 20, così come tutti i giorni fino al 3 maggio, sarà possibile visitare, con ingresso gratuito, anche la mostra “La Grande Guerra. Il mondo contro se stesso”, allestita nei locali espositivi della Fondazione Geiger in Piazza Guerrazzi 32 (Cecina, LI).

Concerto di canti alpini e della Grande Guerra
Associazione Nazionale Alpini – Coro A.N.A. “Su Insieme” sez. Firenze
Sabato 21 marzo 2015, ore 18:00
Ingresso libero
Palazzetto dei Congressi, Piazza Guerrazzi, Cecina (LI)

Eventi organizzati in occasione della mostra La Grande Guerra. Il mondo contro se stesso

0
0
0
s2smodern

In occasione di questa mostra la Fondazione Geiger ha deciso di coinvolgere gli abitanti di Cecina e dei comuni vicini per il reperimento di materiale d'interesse storico relativo alla Grande Guerra (documenti, lettere, cimeli, armi, uniformi, ecc.) e per far sì che la mostra sia anche occasione di scoperta e condivisione di tante piccole storie legate al nostro territorio e che hanno segnato da vicino il passato delle nostre famiglie.

La Fondazione Geiger, insieme al quotidiano Il Tirreno, vuole coinvolgere i cittadini nell’evento. Per questo invita tutti coloro che vogliono partecipare con testimonianze e reperti ad inviare una e-mail con descrizione e fotografie dei pezzi storici all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure a telefonare al numero 0586 635011. Il Tirreno pubblicherà sulle proprie pagine e sul sito web www.iltirreno.it il materiale più interessante.
Chi fosse interessato a partecipare all'iniziativa e a mettere a disposizione i propri oggetti storici può farlo contattando la Fondazione Geiger entro il 31 gennaio.

Per informazioni:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 0586.635011

In concomitanza con la mostra La Grande Guerra. Il mondo contro se stesso

0
0
0
s2smodern

robert peroni

Lunedì 19 gennaio alle ore 18, presso il Palazzetto dei Congressi in Piazza Guerrazzi a Cecina, la Fondazione Geiger ha organizzato un incontro (ad ingresso libero) con Robert Peroni, che presenterà il suo ultimo libro “I colori del ghiaccio. Viaggio nel cuore della Groenlandia e altri misteri della terra degli Inuit”, edito da Sperling & Kupfer.

Robert Peroni, scalatore ed esploratore altoatesino del team «No-limits», trent’anni fa lasciò tutto per trasferirsi sulla costa orientale della Groenlandia, dove ha fondato la Casa Rossa, residenza turistica sostenibile che dà lavoro agli Inuit in difficoltà.

0
0
0
s2smodern

premio letterario 2014

Vincitore e finalisti edizione 2014

Il vincitore dell’edizione 2014 del Premio Letterario Hermann Geiger è il romanzo Il duca di Pietro Gattari (Castelvecchi Editore, Roma 2013). Basato su un’attenta e approfondita ricerca storica, il libro racconta, sotto forma di diario redatto dal suo medico di corte, la vita di Federico da Montefeltro duca di Urbino. Con linguaggio forbito e misurato la narrazione scandaglia le vicende pubbliche e private di uno dei principali protagonisti del Rinascimento italiano, tra politica, guerre e intrighi di corte.
La Giuria del Premio letterario Hermann Geiger ha scelto l’opera di Gattari “per la sapienza storica dimostrata, l’impegno nella ricerca, per la capacità di ricreare un’epoca nei dettagli e per i personaggi vividi nella loro profonda umanità; per l’amore verso un periodo storico così importante e per aver omaggiato con la narrazione uno dei capolavori della Storia dell’Arte”.

0
0
0
s2smodern

CecinAutori 2014

Da venerdì 1 agosto a domenica 3 agosto 2014 si svolgerà la seconda edizione di CecinAutori – Festival della letteratura, delle arti e dello spettacolo.
Il Festival è organizzato e promosso dalla Fondazione Culturale Hermann Geiger e da due anni si svolge nel centro di Cecina (LI), in piazza Guerrazzi. Ben inserito in un suggestivo contesto urbano, il Festival diventa facilmente raggiungibile da curiosi e appassionati, confermandosi non solo come evento di spicco nello scenario culturale estivo della Costa Etrusca, ma anche come importante appuntamento del panorama nazionale.

Ogni giorno si alterneranno incontri e dibattiti con gli scrittori più amati che presenteranno le loro opere, i loro punti di vista, i loro pensieri a un pubblico ormai affezionato e interessato a questa iniziativa. Tre gli appuntamenti giornalieri: il primo, sul tardo pomeriggio, è dedicato al cabaret e alla saggistica; il secondo, in prima serata, vedrà come protagonista un grande personaggio del panorama culturale proveniente dal mondo della letteratura, del cinema o della musica; l’ultimo, alle ore 23, si focalizzerà su temi scientifici, storici o legati al mistero.

Il Festival, che ha come sua peculiarità l’ingresso gratuito, nella precedente edizione ha ospitato personalità del calibro di Pupi Avati, Antonella Boralevi, Massimo Picozzi e Valerio Massimo Manfredi.

La manifestazione sarà completata da concerti di musica classica e jazz e da alcuni momenti di spettacolo e intrattenimento.

Strettamente legato a CecinAutori, arriva a conclusione la seconda edizione del Premio letterario Hermann Geiger. La prima edizione del Premio è stata vinta dal libro “Atletico minaccia football club” di Marco Marsullo, edito da Einaudi. Il nuovo vincitore sarà presentato e premiato sul palco durante l’ultima serata della rassegna.

pdf buttonReminder Corriere della Sera Sette - 24-07-2014

pdf buttonOmino di Ferro alla Fondazione Geiger 12 mila persone al festival appena concluso - Il Tirreno - 05-08-2014

pdf buttonPresenze boom a CecinAutori 12 mila in piazza - La Nazione - 06-08-2014

pdf buttonPaolo Migone conquista tutti - La Nazione - 05-08-2014

pdf buttonOltre mille persone per Vecchioni - Il Tirreno - 04-08-2014

pdf buttonPiù di mille persone per Vecchioni al Festival - La Nazione - 04-08-2014

pdf buttonVecchioni si racconta in piazza Il Tirreno - 02-08-2014

pdf buttonRoberto Vecchioni ospite di CecinAutori - La Nazione - 02-08-2014

pdf buttonProgramma evento - Il Tirreno - 01-08-2014

pdf buttonMigone e Oreglio chiudono il festival di libri e spettacolo - Il Tirreno - 03-08-2014

pdf buttonLetteratura e arte si apre la tre giorni di CecinAutori - 01-08-2014

pdf buttonGattari che scrive e lavora in ospedale vince CecinAutori raccontando il Duca - La Nazione - 03-08-2014

pdf buttonCecinAutori - Vecchioni la star - La Nazione - 02-08-2014

pdf buttonCecinAutori - Piacere Geronimo l'investigatopo saluta i bimbi - Il Tirreno - 02-08-2014

pdf buttonA CecinAutori la cultura è gratis - Il Salvagente - 31-07-2014

pdf buttonGrande l'attesa per Roberto Vecchioni - La Nazione - 01-08-2014

pdf buttonE domenica il gran finale con le risate assicurate da Migone e Oreglio - La Nazione - 01-08-2014

pdf buttonComincia CecinAutori la cultura invade il centro - La Nazione Livorno - 01-08-2014

pdf buttonDa oggi Cecinautori della Fondazione Geiger - La Nazione Firenze - 01-08-2014

pdf buttonCecinAutori - La Repubblica - 01-08-2014

pdf buttonSulutumana domani sera ospiti a Cecina con Vitali - La Provincia di Lecco - 31-07-2014

pdf buttonRoberto Vecchioni ospite di CecinAutori - Libero - 30-07-2014

pdf buttonRoberto Vecchioni apre il festival dedicato ai libri - Il Tirreno - 30-07-2014

pdf buttonLetteratura arti e spettacolo per tre serate con CecinAutori - La Nazione - 30-07-2014

pdf buttonCecina Letteratura Arti e Spettacolo - Famiglia Cristiana - 27-07-2013

pdf buttonFondazione Geiger dai libri di Dettmer a CecinAutori - Il Tirreno - 28-07-2014

pdf buttonI finalisti del Geiger - La Nazione - 19-06-2014

pdf buttonPremio Geiger per le opere prime. Ecco i sette libri arrivati in finale- La Nazione - 18-06-2014

pdf buttonPremio Letterario Geiger. Chi sono i sette finalisti - Il Tirreno - 17-06-2014

0
0
0
s2smodern

CecinAutori – Festival della letteratura, delle arti e dello spettacolo - 2-3-4 agosto

Dal 2 al 4 agosto 2013 si è svolto “CecinAutori – Festival della letteratura, delle arti e dello spettacolo”. 
Nei tre giorni del Festival, organizzato dalla Fondazione Culturale Hermann Geiger in Piazza Guerrazzi a Cecina (LI), si sono susseguiti incontri e dibattiti con alcuni tra gli scrittori più apprezzati del momento e con i maggiori protagonisti della scena culturale italiana.

Tre gli appuntamenti giornalieri: il primo incontro, sul tardo pomeriggio, curato dalla giornalista Divina Vitale, è stato dedicato alla letteratura e alla saggistica; la prima serata, presentata dalla scrittrice e giornalista Elena Torre affiancata dal critico cinematografico Fabio Canessa, ha avuto come protagonista un grande personaggio del panorama culturale italiano; l’ultimo appuntamento, alle ore 23, curato dal Prof. Giovanni Pelosini, si è focalizzato su temi scientifici e new age. 

Il Festival, con la direzione artistica di Alessandro Schiavetti, il patrocinio della Regione Toscana, del Comune di Cecina e media partner Radio Toscana, ha puntato ancora di più sulla qualità del progetto e registrato nel complesso quasi 8.000 spettatori.

Gli ospiti principali: Pupi AvatiMassimo PicozziValerio Massimo Manfredi, Federico Moccia e Marco Santarelli, Antonella Boralevi, Stefano Nosei, Lidia Fassio, Roberto Pinotti.

Le serate sono state animate dagli incontri musicali del venerdì, con il rithm’n blues di Tito Blues Band, e del sabato, con le melodie di Vagos Trio. Domenica 4 agosto è stato presentato e premiato Marco Marsullo, vincitore della prima edizione del Premio letterario Hermann Geiger con il libro “Atletico minaccia football club”, edito da Einaudi.

0
0
0
s2smodern

Iscrizione Newsletter

MOSTRE